Chi d'amor nel petto cela (Mario Savioni)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2016-04-30)   CPDL #39475:        (Finale 2012)
Editor: André Vierendeels (submitted 2016-04-30).   Score information: A4, 2 pages, 58 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Chi d'amor nel petto cela
Composer: Mario Savioni
Lyricist:

Number of voices: 1v   Voicing: S
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: Basso continuo

First published: 1646

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Chi d'Amor nel petto cela,
fiamm'ardete e strale acuto
spesso piang'e si querela
di pregar un idol muto.

Ma cio dir non poss'io
gia perche adoro una belta,
cui io so del mio cor palese il foco,
troppo risponde e corrisponde poco.

Bella mio troppo alto sono
queste voci che formate,
e parlando in alto tuono,
sempre fulmin avventate.

Mai dolcezza io non godro,
se dir forte v'udire,
che bella voce s'affatiga in vano,
dolce apparir, se non ha il fort'e 'l piano.

Presso à garrulla fanella,
mai di Amor fiamma non cresce,
che hebbe gia Venere bella,
il natal tra muto pesce.

Poco afferto e gran rigor,
le loquaci han dentro al cor,
ch'un fiume ancor che strepitoso passi,
ha poc'onda nel seno et molti fassi.