Fra questi sassi (Luca Marenzio)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png MusicXML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2017-05-27)   CPDL #44728:        (Finale 2012)
Editor: André Vierendeels (submitted 2017-05-27).   Score information: A4, 2 pages, 51 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Fra questi sassi
Composer: Luca Marenzio
Lyricist:

Number of voices: 3vv   Voicing: SSB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: A cappella

First published: 1584 in Il primo libro delle villanelle a tre voci, no. 14.

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Fra questi sassi e luoghi aspri e selvaggi,
ove del Sol non ponno entrar i raggi,
a querci faggi sfogaro il mio duolo,
poi ch'io son solo.

Poi che son solo e tu crudel non senti
il pianger mesto e i duri miei lamenti,
ma questi venti poi per lor mercede,
ne faran fede.

Ne faran fed'e porteranno il pianto,
per l'aria intorno, doloroso tanto,
scemando al quanto la passion ch'io porto,
deh foss'io morto.

Di sasso in sasso e d'un in altro loco,
mi struggo come cer'appresso il foco,
passando a poco a poco i fiumi e i fonti,
le selve e i monti.

Deh foss'io morto che per voi servire,
provo un dolor, ch'avanza ogni martiri,
cercando di morir di pasto in passo,
di sasso in sasso.