Non date fede (Orazio Vecchi)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_snd.gif Midi
MusicXML.png Music XML
Finale.png Finale
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2017-03-06)   CPDL #43430:        (Finale 2012)
Editor: André Vierendeels (submitted 2017-03-06).   Score information: A4, 2 pages, 56 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: MusicXML source file is in compressed .mxl format.

General Information

Title: Non date fede
Composer: Orazio Vecchi
Lyricist:

Number of voices: 3vv   Voicing: SSB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: A cappella

Published: 1597

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Non date fede, o amanti, a le chimere di certi Poeti,
ch'insegnan' a seguir d'amor le reti,
ch'amor non è ne fia,
credete à me che quest'è una pazzia.

Amor altro non provo, che'l bello di leggiadra Donna bella,
questa se no'l sapet'Amor s'appella;
Quest' e'l vero Cupido,
e ogn' altr'amor'è vano, e me ne rido.

E s'ella è dunque'Amore, u son l'armi (direte) ove le tiene
dove sono gli strali e le catene?
Gli sguardi son le frecce
e le catene le sue bionde trecce.
 
L'arco son le sue ciglia e la facella con cui scalda e incende,
sono i begl'occhi d'ond'il sol risplende,
e l'ali pronte, e belle
sono i pensier volanti oltra le stelle.

E cieca udite come s'altro di cor la sev'e non la vede,
e perd' il tempo chi pieta le chiede;
E cieca, a meraviglia
che lescia il buono e al rio sempre s'appiglia.