Scarco di doglia (Cipriano de Rore)

From ChoralWiki
Jump to: navigation, search

Music files

L E G E N D Disclaimer How to download
ICON SOURCE
Icon_pdf.gif Pdf
Icon_ly.gif LilyPond
Icon_zip.gif Zip file
File details.gif File details
Question.gif Help
  • (Posted 2015-02-08)   CPDL #34512: 
A4 size:   (MIDI)  
Letter size:   (MIDI)  
Editor: Pothárn Imre (submitted 2015-02-08).   Score information: A4, 5 pages, 107 kB   Copyright: CPDL
Edition notes: Original pitch (chiavi naturali) and note-values.

General Information

Title: Scarco di doglia
Composer: Cipriano de Rore
Lyricist:

Number of voices: 5vv   Voicing: SATTB
Genre: SecularMadrigal

Language: Italian
Instruments: A cappella

First Published: 1548 in Il terzo libro de madrigali a cinque voci, no. 31.

Description:

External websites:

Original text and translations

Italian.png Italian text

Prima parte:
Scarco di doglia e pien di gioia in vista
vissi molti anni a dietro e dolcemente
d'amor parlando mi lodai sovente
ora è fatta mia vita acerba e trista

Poiché'l mio sol la dolce e amata vista
m'asconde ed il desio cresce più ardente
ne più il dolce parlar questa alma sente
onde mai sempre si lagna e attrista.

Seconda parte:
Ma il bel pensier che suo malgrado ognora
l'alta bellezza sua mi tiene innante
porge valor all'alma e la rincora

che mentre scorge il chiaro e bel sembiante
mi dice quanto il sol scalda e colora
di te non vede il più verace amante.